La costituzione di E.N.F.A.P.I.

Negli anni '50 la Formazione Professionale veniva indirettamente curata dal Ministero del lavoro e della Previdenza Sociale che finanziava i corsi di qualificazione e di promozione professionale, affidandone l'organizzazione a vari Enti pubblici e privati.
Dalla fine degli anni '50 tra gli Enti gestori di queste iniziative figuravano alcune Associazioni confederate con la Confindustria ed alcune aziende associate.
Era in questo contesto, per esempio, che a Dongo (CO) operava la Scuola Professionale Aziendale "G.E. FALK".
Fondata nel 1933, questa scuola fu finanziata integralmente dalla società FALK fino alla fine del 1996; in seguito e fino alla cessazione dell'attività i corsi di qualificazione per giovani provenienti dalla scuola media furono riconosciuti e finanziati dal Ministero del lavoro, tramite l'Unione Industriali di Como.
Verso la fine degli anni '60 era però emersa la tendenza a riservare i contributi Ministeriali ad Enti di rilevanza nazionale o giuridicamente riconosciuti aventi a termini di statuto, in modo esclusivo o prevalente, la finalità di formazione professionale.
Per questo motivo in data 14/02/1969 i rappresentanti delle Associazioni Industriali di Bologna, Brescia, Genova, Lecco. Milano, Napoli, Torino, dell' Ufficio di Collegamento del Veneto e della Confindustria sottoscrissero l'atto costitutivo di "E.N.F.A.P.I. - Ente Nazionale per la Formazione e l'Addestramento Professionale nell'Industria".
In data 14/04/69 l'Unione Industriali di Como inoltrò domanda di associarsi a E.N.F.A.P.I.; la domanda venne perfezionata in data 01/10/69 con il versamento di lire centomila e la sottoscrizione della convenzione.
Ben presto però mutò il contesto generale: sul supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 41 del 14/02/1971 fu pubblicato il Decreto del Presidente della Repubblica n. 10 del 15/01/71 concernente il "Trasferimento alle Regioni a Statuto Ordinario delle funzioni amministrative statali in materia di istruzione artigiana e professionale e del relativo personale".
E.N.F.A.P.I. dovette adeguarsi.