Tirocini Extracurriculari

Si definiscono tirocini extracurriculari quelli che avvengono al di fuori di un percorso formativo ed hanno l'obiettivo di agevolare le scelte professionali e di aumentare le possibilità occupazionali, una volta conseguito un titolo di studio, velocizzando e rendendo più efficace il percorso di transizione tra scuola e lavoro attraverso la formazione sul campo. Se invece si è persa la propria occupazione o si fatica ad entrare nel mondo del lavoro, un tirocinio di reinserimento può favorire un effettivo inserimento o reinserimento acquisendo delle nuove competenze.
I tirocini extracurriculari sono regolamentati da una specifica normativa e prevedono un rimborso minimo mensile di 500€
Sono attivati mediante la stipula di una convenzione e di un piano formativo tra Ente promotore ed azienda.
Hanno la durata di massimo sei mesi, prorogabili per altri sei mesi solo nel caso di profili professionali oltre il IV livello EQF